CRITERI ACCETTAZIONE DOMANDE DI ISCRIZIONE

ISCRIZIONI 2019/20

Negli scorsi anni, per le scuole dell’infanzia e per le scuole primarie, si è reso necessario dirottare alcune iscrizioni da una scuola all’altra del nostro Istituto Comprensivo. Se dovesse accadere anche quest’anno, i criteri per l’accettazione delle iscrizioni deliberati dal Consiglio di Istituto, sono i seguenti:

In caso di sovrabbondanza di iscrizioni verrà data la priorità secondo il seguente ordine:

  1. All’ alunno iscritto nell’Istituto nell’anno scolastico precedente
  2. All’ alunno residente all’interno del bacino d’utenza della scuola
  3. All’alunno che ha già fratelli o sorelle iscritti nella scuola stessa con rinnovo dell’iscrizione
  4. All’alunno che ha nonni, familiari o figure fisse di riferimento residenti nella zona
  5. All’alunno segnalato come bisognoso dai servizi sociali e sanitari
  6. All’alunno con un solo genitore di riferimento
  7. All’alunno che ha un genitore che lavora in zona limitrofa
  8. Alunno che ha genitori con orario lavorativo non inferiore alle 6 ore giornaliere (per le scuole primarie vale solo per il tempo pieno)
  9. All’alunno  con genitori o fratelli in situazioni di handicap
  10. All’alunno appartenente a famiglia numerosa (oltre i tre figli)
  11. All’alunno di maggiore età anagrafica

Criteri specifici per la Scuola dell’Infanzia:

  • massimo 2 bambini anticipatari per sezione
  • 1 solo bambino anticipatario per sezione con alunni diversamente abili
  • 1 solo bambino anticipatario in sezioni con più del 30% di alunni stranieri.

                                                                                          La dirigente scolastica,  Bruna Codogno

Belluno, 2 gennaio 2019

Torna su