Ai nuovi docenti che sceglieranno la nostra scuola

Gent.le insegnante,

in vista delle assunzioni a tempo determinato e indeterminato previste per i prossimi mesi,  ti fornisco alcune informazioni sull’I. C. Tina Merlin, così che tu possa tenerne conto al momento della scelta.

L’Istituto Comprensivo Tina Merlin è annoverato tra le scuole innovative del Veneto, e ogni anno ospita docenti neo asssunti in visiting. Abbiamo lavorato tanto, negli anni scorsi, sulle didattiche innovative e sullle modalità collaborative di gestione della classe, strumenti che ci consentono di mantenere alti i livelli di apprendimento dei nostri alunni. L’innovazione didattica, assieme alla personalizzazione dei percorsi, è quindi una parte importante della nostra identità di scuola, descritta nel PTOF. Anche nel periodo della DaD ci siamo distinti per le proposte didattiche che abbiamo rivolto ai nostri alunni, utilizzando in modo sistematico le risorse della rete e le piattaforme per l’e learning.

Quindi se scegli il nostro Istituto:

  • In quasi tutte le classi lavorerai in apprendimento cooperativo (in tutti gli ordini di scuola); per il prossimo anno le modalità di lavoro collaborative dovranno essere ripensate, ma resteranno alla base della nostra didattica quotidiana.
  • Molte classi adottano il modello “Senza Zaino”, che richiede una gestione delle attività didattico/educative attraverso strutture apposite (IPU, segnaletica, materiali comuni, ecc.). Ogni anno organizziamo i corsi di formazione rivolti ai docenti che si avvicinano per la prima volta a questa modello di scuola.
  • Adottiamo in tutte le scuole primarie e alla secondaria il registro elettronico Nuvola;
  • Le comunicazioni nella comunità professionale e con la segreteria sono gestite tramite le applicazioni di G Suite. Pertanto ti sarà richiesto un minimo competenza digitale. Se ci saranno nuovi periodi di DaD, G Suite sarà utilizzata anche per la didattica.
  • I docenti di sostegno gestiscono spesso gruppi di lavoro cooperativo  in classe preparando appositi materiali; per il prossimo anno stiamo pensando a gruppi di lavoro in spazi diversi dall’aula, condotti dal docente di sostegno.
  • Ogni anno vengono organizzati corsi di formazione interni, la cui frequenza per almeno 20 ore è requisito indispensabile per l’accesso al bonus per la valorizzazione del merito dei docenti.
  • Avrai la possibilità di impegnarti in attività e progetti innovativi, tra cui la robotica educativa, la philosophy for children, la didattica digitale, il debate, l’ECDL, a seconda dei tuoi interessi e delle tue attitudini.
  • Il nostro è un approccio globale al curricolo, per cui ogni spazio e ogni tempo della scuola, ogni relazione, vengono considerati “ambiente di apprendimento”, e quindi valorizzati e curati.

I genitori della scuola, in genere con un background socio – culturale alto o medio-alto, sono molto attenti all’apprendimento dei figli e attivi all’interno della scuola con comitati, iniziative, feste a sostegno dell’Istituto. 

Ci apprezzano molto, e tornano anno dopo anno, gli insegnanti a cui piace sperimentare metodologie nuove, che cercano il confronto con i colleghi, che vogliono impegnarsi in attività organizzative o didattiche diverse. Se hai queste caratteristiche starai benissimo con noi, e anche se non sei “esperto” troverai le occasioni per crescere in professionalità ed esperienza. 

Buon anno scolastico. 

La dirigente scolastica e lo staff dell’IC Tina Merlin

Torna su